E poco alla volta il gioco diventa l’unico obiettivo della propria vita