EMDR

L'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è un trattamento psicoterapeutico originariamente nato per desensibilizzare efficacemente i sintomi disturbanti legati ai ricordi traumatici. Gli effetti della sintomatologia vengono quindi ridotti (desensibilizzazione), riattivando così il processo fisiologico di elaborazione delle informazioni (riprocessamento), riattivando i meccanismi di autocura delle persone e avviando così la ristabilizzazione del sistema.

L'EMDR considera tutti gli aspetti di una esperienza stressante o traumatica, sia quelli cognitivi ed emotivi che quelli comportamentali e neurofisiologici. Questa metodologia si basa su di un processo neurofisiologico legato all'elaborazione accelerata dell'informazione. Utilizza forme di stimolazione alternata destro/sinistra, per ristabilire l'equilibrio eccitatorio/inibitorio, provocando così una migliore comunicazione tra gli emisferi cerebrali.

L'EMDR è un approccio complesso ma ben strutturato che può essere integrato nei programmi terapeutici aumentandone l'efficacia e facilitando il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici, che a esperienze più comuni ma emotivamente stressanti.

Nell'equipe di lavoro sono presenti professionisti in grado di realizzare interventi terapeutici con tecnica EMDR.

Efficacia

Si tratta un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato, scientificamente comprovato da più di 20 studi randomizzati controllati condotti su pazienti traumatizzati e documentato in centinaia di pubblicazioni che ne riportano l'efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie inclusi la depressione, l'ansia, le fobie, il lutto acuto, i sintomi somatici e le dipendenze.

L'efficacia del trattamento EMDR nella cura di diversi disturbi psicologici è evidence-based, scientificamente comprovata da numerosi studi scientifici che ne descrivono anche i correlati neurobiologici e neurochimici, oltre a documentarne i rapidi effetti post-trattamento.

L'EMDR è un trattamento riconosciuto ufficialmente da diversi organismi internazionali quali l'American Psychological Association, l'American Psychiatric Association, il Dipartimento della Difesa degli USA, l'Israeli National Council for Mental Health che, nelle loro linee guida per la pratica clinica, lo indicano come terapia d'elezione per la cura del disturbo post-traumatico da stress.

L'efficacia dell'EMDR è stata dimostrata in tutti i tipi di trauma, sia per il Disturbo Post Traumatico da Stress che per i traumi di minore entità. Inoltre nel 1995 il Dipartimento di Psicologia Clinica dell'American Psychological Association ha condotto una ricerca per definire il grado di efficacia di questo metodo terapeutico e le conclusioni sono state che l'EMDR è non solo efficace nel trattamento del Disturbo da Stress Post Traumatico ma che ha addirittura l'indice di efficacia più alto per questa categoria diagnostica.

Clicca qui per Scaricare la scheda

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Prossimi Eventi

22 Ott 2017;
Domenica Ottobre 22
Commedia benefica per "La Ricerca-Pa.Ce."
28 Ott 2017;
Sabato Ottobre 28
Svep rinnova le cariche sociali
28 Ott 2017;
Sabato Ottobre 28
Votazioni Svep per il rinnovo delle cariche
31 Ott 2017;
Martedì Ottobre 31
Sedici incontri dedicati alle famiglie
04 Nov 2017;
Sabato Novembre 4
Migrazioni, incontro con il medico di Lampedusa

Informazioni

 
   

Servizio
"MOM"

 

TIPOLOGIA
Interventi per promuovere una genitorialità positiva e una disciplina sensibile

 

CONTATTO
Fausta Fagnoni

 

Tel:
0523.071176

 
mail: stelladelmattino@laricerca.net