Laboratorio protetto

E' un servizio diurno con lo scopo di favorire percorsi di inclusione socio-lavorativa, formazione professionale ed orientamento alla scelta lavorativa.

Si rivolge a persone con disabilità fisiche, psichiche, sociali, tossicodipendenti, in esecuzione penale esterna. L'obiettivo del servizio è quello di far acquisire o ripristinare quelle potenzialità lavorative perse a causa delle disabilità psicofisiche o della tossicodipendenza, privilegiando l’aspetto educativo su quello produttivo.

ATTIVITÁ SVOLTA

In Laboratorio vengono svolti lavori di assemblaggio, confezionamento, etichettatura, più in generale lavori che richiedano l’impiego di semplici attività manuali o l’ausilio di attrezzature semplici. Normalmente l’orario di frequenza è part-time. I gruppi di lavoro sono composti da 6-7 persone.

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Prossimi Eventi

22 Ott 2017;
Domenica Ottobre 22
Commedia benefica per "La Ricerca-Pa.Ce."
28 Ott 2017;
Sabato Ottobre 28
Svep rinnova le cariche sociali
28 Ott 2017;
Sabato Ottobre 28
Votazioni Svep per il rinnovo delle cariche
31 Ott 2017;
Martedì Ottobre 31
Sedici incontri dedicati alle famiglie
04 Nov 2017;
Sabato Novembre 4
Migrazioni, incontro con il medico di Lampedusa

Informazioni

Laboratorio protetto

 

TIPOLOGIA
Percorsi formativi e di orientamento al lavoro e “Laboratorio protetto” in cui vengono svolte varie attività, prevalentemente di assemblaggio.

 

RESPONSABILE
Anita Barbieri

 
INDIRIZZO
Via Zoni, 38 Piacenza
 
TEL.  0523.751718
FAX
0523.343980
 
MAILlaboratorio@laricerca.net