"Radici di cura e nuove traiettorie", caregiver day dall'8 al 31 maggio

“Radici di cura e nuove traiettorie” è il tema del “Caregiver Day”, insieme di giornate dedicate al caregiver familiare in programma tra Carpi (Casa del volontariato, Casa della Salute, Auditorium Loria) e Bologna (Aula Magna della Regione, viale Aldo Moro 30) dall’8 al 31 maggio. Convegni e workshop tratteranno di domiciliarità, cura e narrazione, stimolazione cognitiva, aiuto online, risorse per il lavoro, innovazione del welfare.

La nona edizione del Caregiver Day è imperniata sulla attivazione di un percorso di attuazione della L.R 2/14 sul riconoscimento e valorizzazione del caregiver familiare:

• coinvolgendo attivamente il caregiver familiare nella definizione e gestione del percorso di cura;

• favorendo l’ascolto dei bisogni del caregiver familiare, valorizzandone la narrazione e lo scambio di esperienze tra pari (gruppi di auto mutuoaiuto);

• diffondendo la conoscenza di tecniche e tecnologie di supporto nella relazione caregiver-persona assistita- operatori professionali con specifica attenzione a favorire la conciliazione e i percorsi di transizione tra lavoro e cura;

• sottolineando la centralità del domicilio come ambiente di vita e di cura e la sua contestuale collocazione in un contesto comunitario di cura e sostegno alla fragilità;

• promuovendo un confronto di buone pratiche istituzionali e del no profit per un welfare inclusivo, attento al valore sociale della cura, alle necessità di sostenere e offrire pari opportunità a chi -in diverse fasi della vita – impegna tempo, energie, risorse nella relazione di aiuto.

LA PARTECIPAZIONE A TUTTI GLI EVENTI È GRATUITA

Occorre confermare la presenza compilando il modulo di registrazione online sul sito www.caregiverfamiliare.it e www.caregiverday.it o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Oppure telefonando allo 059 645421 o mandando un fax allo 059 645087

Il programma       

  • GRUPPO DI DISCUSSIONE FRA CAREGIVER FAMILIARI ED OPERATORI DEI SERVIZI TERRITORIALI

MERCOLEDÌ 8 MAGGIO 20.30/22.30 Casa del Volontariato, via B. Peruzzi 22, Carpi

GIOVEDÌ 9 MAGGIO 20,30/22,30 Casa della Salute, via Curiel 48, Rovereto.

Ai Caregiver familiari partecipanti verrà dato accesso gratuito al corso on line per Caregiver familiari

  • CONVEGNO / CONFRONTO DI ESPERIENZE DARE CURA IN UNA NUOVA DIMENSIONE DI DOMICILIARITÀ

SABATO 11 MAGGIO 9.30/13 Auditorium Loria - via Pio Rodolfo 1- Carpi      

Introduce e modera: Loredana Ligabue, responsabile area Care-ANS scs

“Vivere a casa propria: gli esiti di una ricerca” Claudio Falasca, ricercatore AUSER

“La cura è di casa” Chiara Fornara, responsabile di progetto - Servizi sociali del Verbano

“Teleassistenza e domiciliarità” Carlo Montanari, Ccordinatore servizio di teleassistenza - CAAD di Reggio Emilia

“Coaching a domicilio per sostenere l’autonomia di persone disabili” Pietro Berti, Psicologo - Il Mandorlo coop.soc.

“Vicino a te: geolocalizzazione, azioni e reti verso anziani fragili” Paola Elisa Rossetti, responsabile Ufficio di Piano - Unione Terre d’Argine

“Tecnologie per una comunità che si prende cura” Sergio Duretti, direttore Welfare digitale - Lepida ScpA

Apre la discussione Stefania Ascari, direttore Distretto di Carpi - AUSL di Modena

Interventi dal pubblico

Saluto di chiusura Alberto Bellelli, assessore politiche sociali - Unione Terre d’Argine

  • WORKSHOP / LABORATORIO “SOSTENERE IL PESO DELLA CURA ATTRAVERSO LA NARRAZIONE”

MARTEDÌ 14 MAGGIO 15/18 Casa del Volontariato – via B. Peruzzi 22 – Carpi

Introduce e modera Loredana Ligabue, responsabile area Care-ANS scs

“Il progetto europeo S.IN.CA.LA (Storie di Cura): finalità ed esiti dei focus group tra Caregiver” Manuela Tagliani, ricercatrice

“Racconti sull’universo Alzheimer” Vanda Menon, geriatra-UOC Disturbi Cognitivi e Demenze - AUSL di Modena

PREMIAZIONE DEI “RACCONTI TRA LA VEGLIA ED IL SONNO: CON LE MANI”

Intervengono: Michele Farina, giornalista e scrittore e Flavio Pagano, giornalista e scrittore. Ai partecipanti verrà data copia del libro “RACCONTI TRA LA VEGLIA ED IL SONNO: Narrazioni sull’Alzheimer”. Alle 21 alla Libreria “La Fenice”, via Mazzini 15 a Carpi, incontro con Flavio Pagano e Michele Farina, per parlare della Malattia di Alzheimer e del complesso ruolo di chi assiste.

  • WORKSHOP / LABORATORIO “FAVORIRE LA STIMOLAZIONE COGNITIVA: LE OPPORTUNITÀ DELLA SIMULAZIONE VIRTUALE (SERIOUS GAME)”

MARTEDÌ 21 MAGGIO 9.30/12.30 Casa del Volontariato, via B. Peruzzi 22 - Carpi

Introduce e modera: Loredana Ligabue, responsabile area Care - ANS scs

“L’importanza della stimolazione cognitiva” Andrea Fabbo, direttore UOC Disturbi Cognitivi - AUSL Modena

“Lo stato dell’arte in Europa nella simulazione virtuale e le finalità del progetto” Bridge Sara Beccati, sociologa

“Un esempio di serious game” Alessandra Manattini, psicologa

Interazioni con i partecipanti

Ai Caregiver familiari partecipanti verrà dato accesso gratuito al corso on line per i familiari che assistono persone affette da Demenza e Morbo di Alzheimer

  • WORKSHOP / LABORATORIO “SUPPORTARE I CAREGIVER ATTRAVERSO LA PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI AUTOMUTUO AIUTO… ON LINE”

MARTEDÌ 21 MAGGIO ORE 15/18 Casa del Volontariato – via B. Peruzzi 22 – Carpi

Introduce e modera: Sabrina Tellini coordinatrice Servizi Sociali -Area fragili Unione Terre d’Argine

“Il significato ed il valore dei Gruppi di Auto MutuoAiuto” Patrizia Taccani, psicologa, formatrice

“Ridurre l’isolamento e lo stress del Caregiver attraverso Gruppi di Auto MutuoAiuto: l’esperienza dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto di Caregiver nell’Unione Terre d’Argine Un modello di Gruppo di Mutuo Aiuto on line (progetto CARE4DEM)” Licia Boccaletti, responsabile progetto e presidente ANS scs

Il punto di vista dei partecipanti

Ai partecipanti verrà consegnata copia dei racconti di Caregiver familiari pubblicati in “STORIE DI CAREGIVER”

  • CONVEGNO / CONFRONTO DI ESPERIENZE LAVORO DI CURA: VERSO UNA AZIONE STRUTTURALE DI INNOVAZIONE DEL WELFARE

VENERDÌ 31 MAGGIO 9.30/13 Aula Magna viale Aldo Moro 30, Bologna

Introduce e modera: Loredana Ligabue, responsabile area Care-ANS scs

“I Caregiver familiari nei sistemi di welfare europei, focus sull’esperienza inglese” Francesca Centola, funzionario Progetti – EUROCARERS

“La qualità di vita dei giovani Caregiver in Europa: esiti della ricerca condotta nell’ambito del progetto ME-WE” Licia Boccaletti, responsabile progetto e presidente ANS scs

“Invecchiamento e nuove domande per lo sviluppo del lavoro di cura” Roberta Fefè, ricercatrice – INAPP

“Quali interventi per sostenere in modo strutturale il Caregiver familiare e rispondere ai nuovi bisogni di cura?” Lalla Golfarelli, presidente CARER: Associazione Caregiver Familiari Emilia-Romagna, Alberto Bellelli responsabile Welfare - ANCI Emilia-Romagna.

Conclude Elisabetta Gualmini, vice presidente Regione Emilia-Romagna                             

                                                     

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Prossimi Eventi

24 Mag 2019;
Venerdì Maggio 24
"Nuovi Viaggiatori", festa a Montecucco
25 Mag 2019;
Sabato Maggio 25
"Gli etruschi e gli altri"
25 Mag 2019;
Sabato Maggio 25
Corso per guardie ambientali e zoofile