NEWS ALLA “RICERCA”

NEWS A PIACENZA, IN ITALIA

Vuoi dare una mano a giovani e famiglie in difficoltà? C'è posto per te: corso di formazione volontari

“Hai tempo libero da dedicare a un progetto importante? Vieni a conoscerci”. L’invito arriva dai volontari “PaCe”, ossia da coloro che da diversi anni aiutano i giovani e le famiglie in difficoltà nelle strutture di accoglienza e nei servizi di ascolto ed educativi dell’associazione “La Ricerca”. “Qui rappresentiamo l’intera società – sottolinea la presidente, Angela Fasoli -: lo studente come il pensionato, l’ex-banchiere, o ex-insegnante, o impiegato, il libero professionista, la casalinga, l’operaio, l’artigiano, il commerciante, l’infermiera, il medico… Essere volontario della “PaCe” significa credere nella solidarietà vera, fatta di accoglienza e ascolto, di condivisione e sostegno reciproco”. Il progetto in questione abbraccia diversi ambiti e vissuti in cui è possibile mettersi in gioco. “Perché impegnarsi con noi – si legge nella presentazione del nuovo corso di formazione volontari - significa aiutare chi è in difficoltà ponendosi al suo fianco, significa crescere insieme impegnandosi nei servizi che “La Ricerca” offre ai giovani e alle famiglie che stanno attraversando un momento complicato e doloroso della loro vita, un modo concreto di stare vicino alle persone nei tanti momenti di solitudine”.

Come e dove dare un aiuto. E’ possibile prestare servizio nelle comunità terapeutiche (per giovani con problemi di dipendenza da sostanze, per mamme in difficoltà con i loro bambini), e di accoglienza (per persone malate di aids e per giovani con disturbi mentali legati al consumo di sostanze), semplicemente creando relazioni di amicizia ed educative con gli ospiti, accompagnandoli a fare commissioni, o dal medico, o in uscite al cinema o in pizzeria, collaborando nell’organizzazione di momenti ludico-ricreativi o allo svolgimento di corsi di alfabetizzazione. Oppure, se predisposti e appositamente formati, si può arrivare a condurre i gruppi di auto-mutuo aiuto per genitori di giovani tossicodipendenti, per genitori in crisi di coppia, per caregivers (per chi sostiene persone care ammalate) e per quanti stanno elaborando un lutto. Nei centri educativi e nei centri estivi i volontari aiutano i ragazzi nel fare i compiti e nei momenti di gioco. Inoltre organizzano serate, concerti ed eventi per far conoscere i servizi dell'associazione “La Ricerca onlus” al nostro territorio. Determinante anche il contributo di quanti sono più predisposti a svolgere attività di tipo amministrativo, o lavoretti di piccola manutenzione, o ad aiutare nell’importantissimo momento di “primo contatto” con l’associazione al centralino e all’ingresso della sede associativa.

Il percorso di formazione s’intitola "Una goccia nel nostro mare" – Il chiaro riferimento ad una frase celebre di Madre Teresa di Calcutta (“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”), accompagna l’incoraggiamento quantomeno a presentarsi nella sede “La Ricerca” e “PaCe” in Stradone Farnese 96: “C’è qualcosa di irresistibile in chi sente il bisogno di fare qualcosa per gli altri un’intuizione che ti appassiona, c’è del pathos, della fatica ma anche molta gioia autentica”.

Due i momenti formativi a novembre: dopo gli incontri del 30 ottobre e del 6 novembre, il percorso prosegue mercoledì 13 novembre (ore 18) per un confronto aperto sulle scelte: “Cosa ci posso mettere io?”. Per maggiori dettagli è possibile contattare sin da ora il Centro “La Ricerca” o la “PaCe” allo 0523.338710 (chiedere di Anna Papagni o chiamarla direttamente sul cell 348.8557985) o via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Allegati:
Scarica questo file (corso volont dal 30 ott.pdf)Corso per volontari2033 kB
Seguici sui nostri Social

Iscriviti alla newsletter

5mille
la ricerca 5millepace 5mille

Prossimi Eventi

Dove siamo